Paggena:Teatro - Menotti Bianchi.djvu/270

'A Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Chesta paggena è stata leggiuta.
— 248 —


Aniello


Chià, chiano!... Tenit''e mane 'e fierro... Che d'é, nun 'o sapiveve dicere 'e n'ata manera?

Salvatore


Accussì se chiacchiarea cu tte.

Aniello


Embè!... Che v'aggia dì'? Avite ragione!... Stammo cca dinto.. (La chiave gira nella toppa ed apppare 'o Piantone che sostiene 'on Gennaro ubbriaco fradicio).

SCENA II.


detti, Gennaro, Piantone


Piantone


Trase, e statte zitto! Cca, nun se chiacchiareia.

Gennaro


Felice notte! (Saluta attorno con la mano) 'A primma veppeta 'a dammo a chi ce ha cacciate!... Vevite, vevite sempe vuie!...

Salvatore


'I comme sta accuoncio!...