Paggena:Teatro - Menotti Bianchi.djvu/420

'A Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Chesta paggena è stata leggiuta.
— 398 —
Rafele


Eh sì... te dico ca si...

Giulietta


Me vuò fa' sentere l'opera d''o diavolo cu Pulicenella?

Rafele


Giuliè, che vaie pensanno!

Giulietta


(Con voce di pianto) Si, papà... me l'aie prummiso...

Rafele


Giuliè, nun me fido... Tu saie c'aggio faticato tutt''a iurnat...

Giulietta


Chi sa' si 'a pozzo sèntere... n'ata vota...

Rafele


Te si' dispiaciuta? (Giulietta non risponde) Che mme puorte 'o musso? E te voglio fa' cuntenta! Ma sulo l'opera d''o diavolo cu Pulicenella?

Giulietta


Sì... sì... Bravo papà!...