Paggena:Che Buò Fa? - 'A Pacchianella (1892).djvu/2

'A Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Chesta paggena è stata leggiuta du' vote e mo è fernuta.

Che buò fà?


(A Pacchianella)

Illustrazione spartito canzone Che Buò Fà

Versi di G. B. CURTISMusica di V. VALENTE




1.

A passiona mia è ’na pacchianella,
Ch ’e diente janche janche, e schiavuttella;
L’ha fatto ’na schiavona ’o sole ’austo...
Ncampagna a ffa l’ammore, nc’è chiú gusto!
Pacchiane’ = che buò fà?
Chist’è ’nu sfizio = che m’aggia fa passà!


2.

O genio mio, pò, è ’na sartulella,
Ch’è ’na simpaticona assaie carella;
C’ ’a faccia ’e rose ca me pare ’e raso.
T’ ’o scipp’ ’a dinto ll’anema nu vaso!
Sartule’ = che buò fà?
Chist’è ’nu sfizio = che m’aggia fa passà


3.

Ma ’o sentimento mio è ’na munacella;
Vurria murirce ’nzieme int’a ’na cella;
Pe chella capa ’e pezza me ce ’ncanto,
E chist’ammore ca... è ammore santo!
Munace’ = che buò fa?
Chist’è ’nu sfizio = che m’aggia fa passà!


Prop. let. Riprod. proib. La poesia è vendibile presso la Tip. Edit. Bideri Via Costantinopoli 89.

La Musica presso G. Santojanni Via Paolo E. Imbriani n. 6